Si tratta di un progetto realizzato nell'ambito di una Convenzione tra la Città di Torino ed il Politecnico di Torino – Dipartimento di Architettura e Design - per una collaborazione istituzionale in materia di sostenibilità, spazi aperti, innovazione tecnologica per l’area “P.I.S.U. Urban a Barriera di Milano Pista Ciclabile, Riqualificazione Borgo Storico e Vie Sesia/Montanaro” finalizzata allo studio e alle realizzazioni sperimentali sul tema del “suolo” mediante l’utilizzo di tecniche e materiali le cui proprietà siano funzionali a perseguire gli obiettivi di sostenibilità ambientale nei contesti urbanizzati - anche in relazione al tema dei materiali riciclati -, con specifico riferimento all’area in oggetto e finalizzata inoltre allo studio e alla realizzazione sperimentale di strutture temporanee sugli spazi aperti che pongano il tema della sostenibilità ambientale come strumento di attivazione di dinamiche sociali funzionali ad innescare pratiche di rigenerazione urbana. La Città ha messo a disposizione la propria conoscenza normativa e procedurale, oltre alla documentazione tecnica ritenuta utile allo svolgimento della attività di collaborazione, con particolare riferimento alla conoscenza delle aree scelte come caso studio. Il Dipartimento di Architettura e Design del Politecnico di Torino ha messo a disposizione il suo know-how operativo dal punto di vista delle strategie per la caratterizzazione degli spazi aperti in termini di luoghi da progettare anche in funzione delle esigenze dì qualità ambientale.

P.I.S.U. Urban Barriera di Milano (Torino): realizzazione pista ciclabile, riqualificazione borgo storico e vie Sesia/Montanaro / Mazzotta, Alessandro. - (2012).

P.I.S.U. Urban Barriera di Milano (Torino): realizzazione pista ciclabile, riqualificazione borgo storico e vie Sesia/Montanaro

MAZZOTTA, ALESSANDRO
2012

Abstract

Si tratta di un progetto realizzato nell'ambito di una Convenzione tra la Città di Torino ed il Politecnico di Torino – Dipartimento di Architettura e Design - per una collaborazione istituzionale in materia di sostenibilità, spazi aperti, innovazione tecnologica per l’area “P.I.S.U. Urban a Barriera di Milano Pista Ciclabile, Riqualificazione Borgo Storico e Vie Sesia/Montanaro” finalizzata allo studio e alle realizzazioni sperimentali sul tema del “suolo” mediante l’utilizzo di tecniche e materiali le cui proprietà siano funzionali a perseguire gli obiettivi di sostenibilità ambientale nei contesti urbanizzati - anche in relazione al tema dei materiali riciclati -, con specifico riferimento all’area in oggetto e finalizzata inoltre allo studio e alla realizzazione sperimentale di strutture temporanee sugli spazi aperti che pongano il tema della sostenibilità ambientale come strumento di attivazione di dinamiche sociali funzionali ad innescare pratiche di rigenerazione urbana. La Città ha messo a disposizione la propria conoscenza normativa e procedurale, oltre alla documentazione tecnica ritenuta utile allo svolgimento della attività di collaborazione, con particolare riferimento alla conoscenza delle aree scelte come caso studio. Il Dipartimento di Architettura e Design del Politecnico di Torino ha messo a disposizione il suo know-how operativo dal punto di vista delle strategie per la caratterizzazione degli spazi aperti in termini di luoghi da progettare anche in funzione delle esigenze dì qualità ambientale.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11583/2504405
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo