Il cantiere edile è assimilabile ad un sistema complesso. Conoscerne le dinamiche, saperle organizzare e configurare già in fase di progetto è un passaggio importante per un buon risultato costruttivo. In questo volume gli autori, in un testo dal taglio scientifico e professionale, spiegano i passaggi necessari a realizzare un cantiere di qualità, spaziando dall’organizzazione di ingombri e attrezzature alla distribuzione della manodopera, dal dimensionamento degli spazi alla movimentazione interna, fino alla sicurezza e alla salute dei lavoratori. Viene inizialmente affrontata la tematica della logistica, seguita da una rassegna delle varie tipologie di intervento (nuova edificazione, recupero, restauro, demolizione) e dei sistemi di lavorazione prevalenti. La trattazione analizza successivamente i cantieri nel dettaglio, mettendo in evidenza, grazie all’analisi di specifici casi-studio, i rapporti tra progetto, processo edilizio, esecuzione dei lavori, fattori tecnologici (macchine, applicazioni informatiche e telematiche, ecc.) e opere provvisionali, concentrandosi anche su fattore umano e produttività. Una parte è dedicata agli elaborati grafici costruttivi, mentre l'opera si conclude con un'analisi accurata della gestione dei costi, sia nei cantieri di opere pubbliche che per le imprese, e con uno studio sul sistema della sicurezza, affrontando legislazione, soggetti coinvolti e inserimento nel contesto cantieristico.

I disegni di costruzione e assemblaggio degli elementi strutturali / Coppo, Secondino; Garzino, Giorgio - In: IL CANTIERE EDILE / BARDELLI P.G.; COPPO S. A CURA DI. - PALERMO : Flaccovio, 2010. - ISBN 9788857900131. - pp. 459-488

I disegni di costruzione e assemblaggio degli elementi strutturali

COPPO, Secondino;GARZINO, Giorgio
2010

Abstract

Il cantiere edile è assimilabile ad un sistema complesso. Conoscerne le dinamiche, saperle organizzare e configurare già in fase di progetto è un passaggio importante per un buon risultato costruttivo. In questo volume gli autori, in un testo dal taglio scientifico e professionale, spiegano i passaggi necessari a realizzare un cantiere di qualità, spaziando dall’organizzazione di ingombri e attrezzature alla distribuzione della manodopera, dal dimensionamento degli spazi alla movimentazione interna, fino alla sicurezza e alla salute dei lavoratori. Viene inizialmente affrontata la tematica della logistica, seguita da una rassegna delle varie tipologie di intervento (nuova edificazione, recupero, restauro, demolizione) e dei sistemi di lavorazione prevalenti. La trattazione analizza successivamente i cantieri nel dettaglio, mettendo in evidenza, grazie all’analisi di specifici casi-studio, i rapporti tra progetto, processo edilizio, esecuzione dei lavori, fattori tecnologici (macchine, applicazioni informatiche e telematiche, ecc.) e opere provvisionali, concentrandosi anche su fattore umano e produttività. Una parte è dedicata agli elaborati grafici costruttivi, mentre l'opera si conclude con un'analisi accurata della gestione dei costi, sia nei cantieri di opere pubbliche che per le imprese, e con uno studio sul sistema della sicurezza, affrontando legislazione, soggetti coinvolti e inserimento nel contesto cantieristico.
9788857900131
IL CANTIERE EDILE
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Cap.3 - I disegni di costruzione e assemblaggio degli elementi strutturali dim ridotte.pdf

non disponibili

Tipologia: 2. Post-print / Author's Accepted Manuscript
Licenza: Non Pubblico - Accesso privato/ristretto
Dimensione 4.8 MB
Formato Adobe PDF
4.8 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia
Pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11583/2370332
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo