Un passo delle Cosmicomiche: due possibili ‘presenze’