Alcune riflessioni sul restauro tra lettteratura, città e paesaggio