Contributi collodiani XXVII: "un grosso Serpente", nel fango, "disteso attraverso alla strada"