Le aree residuali e gli accessi alla città