Il saggio indaga il fenomeno della “gentrification” rispetto al contesto italiano, assumendo i casi emblematici di Firenze, Torino, Genova e Milano: città che presentano proprie specificità sul piano delle stratificazioni storiche, edilizie, economiche e sociali e, quindi, mercati immobiliari che ne costituiscono la rappresentazione. Il saggio assume il “mercato immobiliare” nella sua dimensione sociale e pertanto indaga caratteristiche i comportamenti e le propensioni sociali, a partire dal livello di soddisfazione, dei proprietari e affittuari dell’area storica oggetto di indagine (il quadrilatero). Le analisi sono condotte utilizzando le tecniche uni e multi-variate, tra cui il metodo della cluster analysis. Dalle applicazioni, in particolare dalla Item Response Theory - utilizzabile quando si vogliano rilevare le scelte e comportamenti attraverso indagini campionari, attraverso variabili misurabili in scala ordinale o dicotomica - si arriva a identificare due distinti profili di gentrifier, caratterizzati dall’età, dal livello di istruzione, da differenti indici di vivacità culturale e da relazioni proprie con il territorio, il quadrilatero in cui vivono.

Dinamiche di mercato, mobilità abitativa e Gentrification: una lettura attraverso i modelli di statistica multivariata e spaziale / Curto, ROCCO ANTONIO; Brondino, Gabriele; Coscia, Cristina; Fregonara, Elena; Grella, Silvana - In: Rigenerazione urbana e ricambio sociale. Gentrification in atto nei quartieri storici italiani / DIAPPI L.. - STAMPA. - MILANO : Franco Angeli/DIAP, 2009. - ISBN 9788856802665. - pp. 163-187

Dinamiche di mercato, mobilità abitativa e Gentrification: una lettura attraverso i modelli di statistica multivariata e spaziale

CURTO, ROCCO ANTONIO;BRONDINO, Gabriele;COSCIA, CRISTINA;FREGONARA, ELENA;GRELLA, Silvana
2009

Abstract

Il saggio indaga il fenomeno della “gentrification” rispetto al contesto italiano, assumendo i casi emblematici di Firenze, Torino, Genova e Milano: città che presentano proprie specificità sul piano delle stratificazioni storiche, edilizie, economiche e sociali e, quindi, mercati immobiliari che ne costituiscono la rappresentazione. Il saggio assume il “mercato immobiliare” nella sua dimensione sociale e pertanto indaga caratteristiche i comportamenti e le propensioni sociali, a partire dal livello di soddisfazione, dei proprietari e affittuari dell’area storica oggetto di indagine (il quadrilatero). Le analisi sono condotte utilizzando le tecniche uni e multi-variate, tra cui il metodo della cluster analysis. Dalle applicazioni, in particolare dalla Item Response Theory - utilizzabile quando si vogliano rilevare le scelte e comportamenti attraverso indagini campionari, attraverso variabili misurabili in scala ordinale o dicotomica - si arriva a identificare due distinti profili di gentrifier, caratterizzati dall’età, dal livello di istruzione, da differenti indici di vivacità culturale e da relazioni proprie con il territorio, il quadrilatero in cui vivono.
9788856802665
Rigenerazione urbana e ricambio sociale. Gentrification in atto nei quartieri storici italiani
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Diappi 2 Curto Brondino Coscia Fregonara Grella.pdf

non disponibili

Tipologia: 2. Post-print / Author's Accepted Manuscript
Licenza: Non Pubblico - Accesso privato/ristretto
Dimensione 15.68 MB
Formato Adobe PDF
15.68 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia
Pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11583/1956358
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo