Paesaggio come "codice genetico"