Una nuova cultura del piano per la valorizzazione delle aree montane