Castelli vs. capannoni. Progettare il paesaggio tra storia econtemporaneità