"A journey through the Turin territory" Landscape plays an important role in the policies for multisectorial and multifunctional development of agriculture. A research experience in the Province of Turin, placed within this framework, is based on four interpretive approaches to the landscape, namely, geographical and socio-economical, historical, ecological and one based on urban construction planning. Each of these approaches brings to light the characteristics and critical points involved in rural development based on valorisation of the landscape, before being recomposed in terms of interpretation and propositional integration. The result is a set of guidelines for planning and management aimed at safeguarding and valorising landscapes within the framework of rural development. The proposals set the scene for the sharing of values and resources between town and country, based on a cohesion agreement for nature and society, aimed at “regulating” the overall system, working on the visible, inhabitable and enjoyable aspects of the landscape. A “Manifesto” summarises several principles for bringing innovation to the rural environment and promoting its development. "Un percorso sul territorio torinese“ (pp. 19-28) Il paesaggio gioca un ruolo importante nelle politiche di sviluppo plurisettoriale e plurifunzionale dell’agricoltura. In questa prospettiva, si colloca un’esperienza di ricerca nella Provincia di Torino che utilizza una matrice interpretativa dei paesaggi composta di quattro approcci: geografico e socio-economico, storico, ecologico e urbanistico-edilizio. Ciascun approccio individua gli aspetti caratterizzanti e le criticità per promuovere uno sviluppo rurale fondato sulla valorizzazione del paesaggio, giungendo ad una ricomposizione interpretativa e propositiva integrata. Ne derivano indirizzi guida per la pianificazione e la gestione rivolti alla tutela e alla valorizzazione dei paesaggi nel quadro dello sviluppo rurale. Le proposte si aprono ad una condivisione di valori e di risorse fra città e campagna, fondata su un contratto di coesione naturale e sociale volto a “regolare” il sistema complessivo, agendo sul paesaggio visibile, abitabile e vivibile. Un Manifesto compendia alcuni principi per innovare l’ambiente rurale e promuoverne lo sviluppo.

A journey through the Turin territory / Peano, Attilia. - STAMPA. - (2006), pp. 29-35.

A journey through the Turin territory

PEANO, ATTILIA
2006

Abstract

"A journey through the Turin territory" Landscape plays an important role in the policies for multisectorial and multifunctional development of agriculture. A research experience in the Province of Turin, placed within this framework, is based on four interpretive approaches to the landscape, namely, geographical and socio-economical, historical, ecological and one based on urban construction planning. Each of these approaches brings to light the characteristics and critical points involved in rural development based on valorisation of the landscape, before being recomposed in terms of interpretation and propositional integration. The result is a set of guidelines for planning and management aimed at safeguarding and valorising landscapes within the framework of rural development. The proposals set the scene for the sharing of values and resources between town and country, based on a cohesion agreement for nature and society, aimed at “regulating” the overall system, working on the visible, inhabitable and enjoyable aspects of the landscape. A “Manifesto” summarises several principles for bringing innovation to the rural environment and promoting its development. "Un percorso sul territorio torinese“ (pp. 19-28) Il paesaggio gioca un ruolo importante nelle politiche di sviluppo plurisettoriale e plurifunzionale dell’agricoltura. In questa prospettiva, si colloca un’esperienza di ricerca nella Provincia di Torino che utilizza una matrice interpretativa dei paesaggi composta di quattro approcci: geografico e socio-economico, storico, ecologico e urbanistico-edilizio. Ciascun approccio individua gli aspetti caratterizzanti e le criticità per promuovere uno sviluppo rurale fondato sulla valorizzazione del paesaggio, giungendo ad una ricomposizione interpretativa e propositiva integrata. Ne derivano indirizzi guida per la pianificazione e la gestione rivolti alla tutela e alla valorizzazione dei paesaggi nel quadro dello sviluppo rurale. Le proposte si aprono ad una condivisione di valori e di risorse fra città e campagna, fondata su un contratto di coesione naturale e sociale volto a “regolare” il sistema complessivo, agendo sul paesaggio visibile, abitabile e vivibile. Un Manifesto compendia alcuni principi per innovare l’ambiente rurale e promuoverne lo sviluppo.
9788881259816
Il paesaggio nel futuro del mondo rurale. Esperienze e riflessioni sul territorio torinese
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Pdf Peano

non disponibili

Tipologia: 2. Post-print / Author's Accepted Manuscript
Licenza: Non Pubblico - Accesso privato/ristretto
Dimensione 3.37 MB
Formato Unknown
3.37 MB Unknown   Visualizza/Apri   Richiedi una copia
1533902.pdf

non disponibili

Tipologia: 2. Post-print / Author's Accepted Manuscript
Licenza: Non Pubblico - Accesso privato/ristretto
Dimensione 3.37 MB
Formato Adobe PDF
3.37 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11583/1533902
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo