Filippo di San Martino d'Agliè e l'architettura di corte