Alcuni commenti e altre visioni. Verso un'estetica della complementarità