Considerazioni tratte dagli scambi di scritti, 2002-2003